Home Shopping È il momento del Black Friday
black-friday-anterpima

È il momento del Black Friday

by Giada Lopresti

Manca ormai un solo giorno al tanto atteso Black Friday. Anzi a dirla tutta mancano solo poche ore perché già dalla mezzanotte gli e-commerce saranno attivi per gli acquisti più pazzi dell’anno.

Della serie… altro che saldi!

Esattamente come il Natale per i più piccoli, il Black Friday è il giorno più atteso (o uno dei più attesi) da tutti gli adulti e soprattutto da tutti quei genitori che ogni anno tremano davanti ai prezzi dei giocattoli.
È il giorno in cui ci si può togliere piccoli e grandi sfizi. Il momento in cui si approfitta per iniziare o terminare gli acquisti per i regali da mettere sotto l’albero e, almeno per me, è quell’attimo in cui riesco a trovare le offerte migliori per cose davvero utili sia per noi che per i bambini.

Durante il Black Friday dell’anno scorso ad esempio il mio migliore acquisto fu il seggiolino auto per Cesare. Riuscii a trovare su Amazon il Solution M-Fix di Cybex a soli 139€ che al confronto del suo normale prezzo di vendita era come se fosse decisamente regalato.
A lui serviva un seggiolino nuovo e io volevo riuscire a trovare il meglio per lui riuscendo, se possibile, a non spendere una cifra troppo esosa. E visto che Cybex è probabilmente il miglior brand di seggiolini auto direi che mi era decisamente andata di lusso.
Ci trovammo così bene che dopo qualche mese cambiammo anche il seggiolino auto di Vincy, installando in auto la versione Pallas M-Fix. Che non è nient’altro che lo stesso identico seggiolino del fratello maggiore utilizzabile però dai nove mesi invece che dai tre anni.

Il seggiolino ovviamente non fu l’unica cosa che decidemmo di acquistare, ma partimmo svantaggiati da un budget molto limitato.
Questo ci impedì di essere pienamente soddisfatti degli acquisti dovendo immancabilmente rinunciare ad alcune cose che spero però di fare nostre quest’anno.

Quest’anno invece ci siamo organizzati in modo molto diverso.

Grazie alla tecnica del risparmio studiata per mettere via giorno dopo giorno le monete per i regali di Natale dei bambini, abbiamo creato un piccolo fondo che stiamo usando per le spese del Natale a 360°. E avendo un budget decisamente più sostanzioso rispetto a quello dell’anno precedente, è anche iniziata la ricerca dei siti dove comprare ancora qualche regalo per i bimbi ed eventualmente anche per noi.

Iniziando dalla mezzanotte inizierò a vagliare in primis Amazon dove le offerte saranno ad ore per ogni singolo prodotto. Si vedranno gli articoli che dovranno andare in offerta e che ad un certo punto della giornata avranno un ribasso del prezzo.
Come sempre poi ho effettuato una piccola ricerca su quelli che potrebbero essere siti interessanti o e-commerce dal quale mi sono già servita e anche grazie alle newsletter che quotidianamente ricevo ho scoperto che ormai quasi tutti i siti anche in Italia, si adatteranno a questa moda decisamente americana.

Gli appuntamenti quindi a cui non si può sfuggire sono almeno sui siti di:

Amazon: ovviamente su questo sito si trova davvero di tutto. Dall’abbigliamento alla tecnologia, dai gioielli ai giocattoli.
Insomma non esiste scusa per non trovare qualcosa da acquistare e gli sconti arrivano anche al 70%.
Tra l’altro Amazon, che è sempre avanzatissimo in queste cose, è già da qualche giorno che sforna prodotti in sconto con lo stesso criterio del black friday.
E finito il venerdì nero si riprende con il lunedì successivo dove altre offerte intaseranno la home per il cyber monday!

H&M: che sconterà TUTTI i capi con una percentuale ancora sconosciuta con promozioni sia online che in negozio. E si sa che i vestitini sfiziosi di HM li ha solo HM

Prenatal: tre giorni senza l’IVA! Sc. 22% su migliaia di prodotti il 25, 26 e 27 novembre. E ovviamente per chi come me ha la VIP club il risparmio è ancora notevolmente superiore.

ToysCenter: sconto del 50% sul secondo giocattolo solo il 26 e 27/11 in negozio e online. Che potrebbe essere quasi economico come l’offerta proposta a fine ottobre nel quale ho acquistato una parte dei regali per i bimbi. 

Original Marines: fino al -50% su articoli selezionati fino a domenica 27/11. E io adoro OM! Buona scusa del sano e ottimo baby shopping. 

Disney Store: il 20% di sconto anche su articoli già scontati. Non necessariamente Disney è uguale a bambino. Proprio alla ricerca di qualche regalo di Natale per i piccoli, ho scoperto (e sbavato) dietro ad alcune babbucce e ad una vestaglia topolinosa. Prodotti che spero di ritrovare a prezzi inferiori così da potermi anticipare l’ennesimo regalo.

Imaginarium: 15% di sconto su tutto il catalogo. Noi  sul sito abbiamo già acquistato l’acquistabile ma contando che i loro giochi sono sempre belli e di ottima qualità (vedrete poi il regalo per il compleanno di Cesare che nemmeno farlo apposta sarò proprio domani!) direi che un bel giretto per terminare gli ultimi regali di Natale non può certo fare male.

PhotoSi: 20% di sconto su un ordine minimo di 50€. Il sito ideale per i regali poco costosi ma sempre d’effetto. Noi lo abbiamo usato per il regalo per i nonni ma sicuramente ne approfitteremo per scegliere qualcos’altro soprattutto visto che la tazza creata per loro è entrata nel cuore di mio marito che ne vorrebbe una identica.

Lookfantastic.it: con il codice GIADABF si otterrà un prodotto omaggio a fronte di una spesa minima di 50€ e gli sconti proseguiranno fino a tutto il 28 novembre. Una buona scusa per regalarsi o farsi regalare una beauty routine. 

Pronti al Black Friday?

Fatto l’elenco dei siti da visitare, delle cose che si vorrebbero acquistare e di come suddividere al meglio il proprio budget di spesa, rimane solo da aspettare la mezzanotte, muniti di carta di credito, smartphone, tablet e pc. Questo perché sul più bello potrebbe scaricarsi la batteria, saltare la corrente o quant’altro e una crisi di panico è l’ultima cosa che serve durante una sessione di shopping.

E quindi buon black friday: il venerdì nero solo per il portafogli. 


blak-friday-disney-store

black-friday-imaginarium

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.