class="post-template-default single single-post postid-6911 single-format-standard elementor-default">
Home Shopping Carnevale tutto l’anno: ricordi, vestiti di carnevale per bambini… e non solo
Costume di carnevale per bambini

Carnevale tutto l’anno: ricordi, vestiti di carnevale per bambini… e non solo

by Giada Lopresti

Ci sono pochi periodi dell’anno nel quale i bambini vengono avvolti da un entusiasmo irrefrenabile. Se escludiamo lo scontatissimo Natale e l’ovvia Pasqua, il carnevale è sicuramente uno di quei momenti che rientra nella classifica delle circostanze più piacevoli e divertenti da vivere.

Oltre che essere un modo per avere qualche giorno di vacanza dalla scuola è un ottima scusa per realizzare piccoli sogni trasformando i bambini nel loro personaggio preferito. E da quando sono mamma vivo questo momento con un particolare occhio di riguardo.

Vivere circostanze come questa ti proietta nel passato facendoti rammentare quei momenti di semplice felicità strappata dal gioco con gli amici, dal soffiare le stelle filanti correndo per la pizza, dal lanciare manciate di coriandoli come se ne piovessero a vagonate e spruzzare chili di schiuma sui costumi dei tuoi coetanei.

Che bei ricordi quelli del carnevale.

Da bambina ogni anno sfoggiavo costumi completamente fatti a mano. Mia madre da sempre abile e impeccabile con la macchina da cucire, ad ogni inizio anno mi prendeva le misure e con una precisione certosina mi confezionava degli abiti a dir poco stupendi.
La sua fantasia non aveva limiti incrementata dalle mie richieste di quando ho iniziato a scegliere personalmente i miei personaggi preferiti.

Fino a che non sono stata in grado di poter dire cosa mi piaceva ha pensato sempre a tutto lei: un anno sono stata un pinguino, l’anno dopo la principessa arcobaleno. Poi un clown e dopo ancora topolino.
Per poi, sotto mia richiesta, trasformarmi in Denver, una tartaruga ninja (Leonardo per la precisione), un pirata e tanti altri personaggi non particolarmente femminili ma che rispecchiavano comunque il mio modo di essere e quello che davvero mi piaceva.

Ed è quello che oggi ho imparato a fare anche io con i miei bambini.

La passione per Superman in casa nostra si potrebbe vendere a peso ma questo, dopo feste di compleanno organizzate a tema, film comprati in quantità industriali, gadget di ogni forma e colore e pupazzi in quantità tale da poter aprire un negozio di giocattoli, credo sia abbastanza scontato.
Motivo per cui non ho mai avuto dubbi su quale personaggio scegliere per il carnevale dei miei bambini.

Il primo costume di mio figlio lo ha confezionato mia mamma (ovviamente). Cesare aveva solo due mesi e lei creò in pochissimo tempo una tutina blu e rossa che fu subito l’orgoglio di mio marito.

Gli anni successivi invece, cosciente del fatto che sarebbe arrivato il momento in cui non avrei più avuto voce in capitolo sotto questo aspetto, decisi di optare per qualcosa di più classico come Topolino (sempre made in nonna) e pagliaccio, acquistato all’ultimo momento di due taglie più grandi in un negozio di giocattoli.

Poi sono iniziate ad arrivare le prime richieste.

Costume di carnevale per bambini flash simbolo sul petto

Il vestito di carnevale se lo sarebbero scelti loro.

Iniziando già dall’anno scorso siamo ritornati alla carica sull’unico tema che probabilmente in casa nostra diventerà un evergreen: Superman.
Così difficile da trovare solo un anno fa e così facile da trovare solo dodici mesi dopo.

Così facile ma non troppo.

Si sa che infatti quando qualcosa va di moda, e nel caso dei maschietti i supereroi sono sicuramente un must have perenne, la scelta può essere sicuramente vasta ma non sempre di qualità.
Ormai abituata ad acquistare i vestiti di carnevale per i bambini online sia perché francamente per avere un minimo di alternative devo fare almeno mezz’ora di strada e sia perché perché il web fornisce  sicuramente una gamma di prodotti così vasta da accontentare ogni gusto e possibilità di spesa, al contrario degli anni precedenti ho iniziato con un certo anticipo la ricerca dei costumi di carnevale per i miei bambini.

Vestirne tre richiede sicuramente un investimento economico superiore ma, per come la vedo io, il carnevale dei bambini potrebbe durare 365 giorni l’anno.
E ne ho avuto conferma dopo aver ricevuto quelli che Cesare ha scelto per lui e per i suoi fratelli.

Al carnevale 2017 infatti mancano ancora una decina di giorni.

Eppure da una settimana circa a questa parte non c’è giorno che io non veda sfrecciare due bambini travestiti a festa su e giù per casa.

Dopo aver trovato il sito giusto per acquistare i loro travestimenti, ho passato un intero pomeriggio a vagliare tutte le proposte insieme al più grande dei miei bimbi.
Inutile dire che soprattutto per lui l’imbarazzo della scelta è stato tale che a fine giornata avevo addirittura mal di testa.

Su Funidelia, il sito sul quale abbiamo trovato i costumi di carnevale, c’erano circa cinque proposte solo del supereroe preferito di mio figlio senza contare le altre decine di eroi per ogni gusto e offerta. E la selezione è stata davvero dura.

Sapevamo infatti che lui sarebbe stato Superman ma non è stato altrettanto scontato scegliere tra le tante alternative proposte per gli abiti di carnevale per bambini sul sito. E pensando che probabilmente per noi il carnevale sarebbe durato molto più a lungo di quanto a me piace pensare abbiamo optato per una versione deluxe di una taglia che potrà indossare senza problemi fino ad almeno all’anno prossimo.
Questo se, ovviamente, non crescerà di colpo in una notte.

Costume di carnevale flash per bambini dettaglio copriscarpa

La lotta più dura è stata invece scegliere fra gli abiti di carnevale per bambini il costume di carnevale per il secondo dei miei bimbi.

Mamma trentaduenne versus figlio quattrenne. Ancora non so come sono riuscita a spuntarla.

Cesare voleva che suo fratello si vestisse da Thor mentre io avevo lasciato il mio cuore sul costume di Flash: rosso fuoco, curassimo nei dettagli, compreso di maschera, cintura e copri scarpe.
Muscoloso al punto giusto anche per dare quella sensazione di potenza e stupore che vedo nei loro occhi quando giornalmente guardiamo qualche film o qualche serie tv che riprende i loro supereroi preferiti.
E Flash fu.

Un costume quasi identico a quel Flash di quando ero bambina io che mi ha proiettato ancora una volta in ricordi emozionanti.
Perché si. Quando ero bambina non solo mi vestivo da maschiaccio ma adoravo anche i supereroi come Flash e Batman.

A proposito, perché quest’anno ho scelto Funidelia per gli abiti di carnevale per i bambini? Devo dire che non li avevo ancora sentiti nominare, però mi hanno convinto l’ampiezza della scelta – ci sono costumi davvero belli per tutte le tasche, esistono versioni “ufficiali” dei costumi dei franchise televisivi e cinematografici più importanti – e anche… l’etica: sì, perché hanno davvero un’ottima scelta per tutte le taglie, dalle extra-small alle over-size.
Tra l’altro, hanno anche costumi di carnevale per gli amici a quattro zampe.

Comunque, arrivati i costumi a casa dopo pochissimo tempo ogni giorno, e sottolineo ogni giorno, è un continuo “mamma me lo metti?”.

Corrono avanti e indietro per casa vestiti da supereroi con un orgoglio mai visto. Giocano, lottano, si rincorrono, fanno qualsiasi cosa sia possibile fare all’interno del loro ambiente e, nonostante tutto, i loro costumi sembrano essere indistruttibili.

Per la loro gioia e soprattutto per la mia, con molta probabilità riusciranno a resistere alla prova bambino a pieni voti fino a che, tra un altro anno, non dovremmo scegliere degli altri abiti perché saranno cresciuti e non entreranno più in quelli attuali.
Un altro carnevale (uno di una futura lunga serie) che mi richiederà ancora una volta la pazienza di ascoltare le richieste dei miei bambini mettendoci ancora una volta a cercare quello che loro vorranno essere.

Ma sono anche certa che click dopo click, ne rimarranno ancora una volta soddisfatti.

Costume di carnevale per bambini flashCostume di carnevale flash per bambini dettaglio copriscarpa

 

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

1 comment

Vestiti di carnevale per neonati. Il costume di Topolino | MammaCheVita 22 Febbraio 2017 - 12:59

[…] già due piccoli supereroi in giro per casa ho pensato a qualcosa di classico, evergreen e mai fuori moda. Un travestimento che nonostante io […]

Reply

Rispondi a Vestiti di carnevale per neonati. Il costume di Topolino | MammaCheVita Cancel Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.