Home LifeBe a mom La mia nuova “tata”.

La mia nuova “tata”.

by Giada Lopresti

Ieri durante la mia intensa mattinata, tra le mille e una cose da fare, c’è stato un via vai di corrieri. Come avevo già accennato la settimana scorsa infatti, ero in attesa di alcuni prodotti per nuove collaborazioni ed ecco che con questo post vi presento sicuramente la più tecnologica. Si perché il titolo “ingannevole” si riferisce al volervi mostrare la nostra nuova baby sitter, per la quale non sono state fatte estenuanti selezioni o colloqui infiniti per  riuscire a trovare quella più adatta ma, quella che vi sto per presentare, è arrivata semplicemente per posta. So che può sembrare strano ma anche Mary Poppins arriva dal cielo, eppure per noi è diventata una cosa normale. 

La mia nuova tata è anche molto ma molto tecnologica, lo è così tanto che terrà d’occhio i miei bambini utilizzando una semplicissima app per smartphone e tablet. Giuro che non sto delirando, ma l’entusiasmo di aver trovato qualcosa così su misura per me mi emoziona moltissimo.
E’ così che quindi vi voglio presentare la mia Mary Poppins in chiave moderna quasi stile “grande fratello”: il mio EyeOn Baby di D-Link. Ovviamente questa baby sitter non è in grado di fare misteriose magie ma le sue carte se le sa indubbiamente giocare alla grande. Per essere una “semplice telecamerina” ha davvero innumerevoli funzioni proprio come uno dei più tecnologici baby monitor, ma con una notevole marcia in più e le caratteristiche principali, che la distinguono dai più sofisticati, sono sicuramente queste

  • Ha la possibilità di avere una visione notturna e HD
  • Ha due vie audio le quali consentono una di ascoltare i rumori provenienti dalla stanza dove viene posizionato l’apparecchio e l’altro permette la riproduzione di ninne nanne oppure di parlare attraverso la videocamera.
  • Possiede un sensore per la temperatura
  • Rileva i movimenti e il pianto del bambino
La telecamera può essere posizionata sia su un piano con l’apposita base oppure fissata ad una parete proprio come una piccola videocamera di sorveglianza. Si collega alla rete wifi di casa e la sua connessione protetta non permette a persone indesiderate di accedervi senza autorizzazione. Per poter infatti accedere alla videocamera bisogna scaricare sui propri smartphone e tablet l’applicazione gratuita My dlink baby, che aiuterà ad installare e configurare il baby monitor in maniera corretta e, grazie a questo, poter sorvegliare da qualsiasi punto della casa e fuori, il proprio bambino, l’importante è avere sempre una copertura internet a disposizione (wi-fi o 3G/4G). Questo aspetto è comodo anche per controllare il bambino quando lo affida alle cure di qualcuno.
La video camera invia delle notifiche appena avvengono dei cambiamenti all’interno della stanza come il pianto o un cambio di temperatura, quindi non è indispensabile rimanere a fissare lo schermo dei device tutto il tempo. Si può anche personalizzare in base al sesso del proprio bimbo grazie agli anellini di ricambio. Ha inoltre la possibilità di registrare video e foto tramite la slot per micro SD, dove andremo ad inserire la nostra memoria.
Nella scatola troverete:
  • Wi-fi baby camera
  • Adattatore di corrente con la possibilità di cambiare la presa in americana
  • Kit per il montaggio a parete
  • Base da tavolo
  • Anelli intercambiabili rosa
  • Manuale d’istruzioni
Insomma le caratteristiche di questo prodotto oltre che essere davvero moltissime sono anche eccezionali per un baby monitor. Io, nell’attesa di poterlo utilizzare con Boh, lo testerò con Cesare anche per riuscire a valutarne piano piano tutte le caratteristiche che ovviamente, vi mostrerò appena valutate tutte.
EyeOn Baby D-Link box
EyeOn Baby D-Link contenuto box
EyeOn Baby D-Link profili
EyeOn Baby D-Link

Ringrazio D-Link per avermi dato la possibilità di testare questo prodotto per poterne così, effettuare una corretta valutazione. Ulteriori dettagli in merito all’articolo alla pagina D-Link di EyeOn Baby.

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

9 comments

Due volte Mamma 27 Giugno 2014 - 14:19

ma che super figata!!!

Reply
Giada Lopresti 27 Giugno 2014 - 14:20

Confermo!!

Reply
Patrizia Leonardi 27 Giugno 2014 - 17:54

Ciao volevo informarti che ti ho premiato virtualmente all’interno dell’iniziativa Lovely Blog Award 2014.
Ecco il link:
http://weddingplannerinbrianza.blogspot.it/2014/06/il-mio-primo-premio-blog.html

Reply
Giada Lopresti 30 Giugno 2014 - 10:17

Grazie infinite! Vengo subito a leggere :***

Reply
mamma tra i fornelli e non solo 30 Giugno 2014 - 16:39

wow bellissimo!!! Ottima collaborazione 😉

Reply
Giada Lopresti 2 Luglio 2014 - 19:12

Grazie Manu :***

Reply
Sempre sotto controllo. | MammaCheVita 17 Agosto 2015 - 14:23

[…] giugno vi ho parlato dell’arrivo del mio nuovo baby monitor e proprio un paio di mesi fa vi ho fatto […]

Reply
App's for Mom&Baby #9: Mydlink Baby | MammaCheVita 17 Agosto 2015 - 14:46

[…] tramite wi-fi diretta, che permette ai device dove viene installata, di collegarsi alla telecamera (EyeOn Baby di D-Link) presente nella stanza del […]

Reply
Non solo baby monitor. | MammaCheVita 17 Agosto 2015 - 15:05

[…] fa vi ho mostrato in un vecchio post, un “baby monitor” un pò speciale. È passato ormai qualche mese dal primo utilizzo, e […]

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.