Home Events Shopping e beneficenza

Shopping e beneficenza

by Giada Lopresti

31Sono già due giorni che siamo arrivati e Milano e questo è il primo momento di relax che mi godendo con gusto davanti al pc. Due giorni in cui ho giusto svuotato la valigia e sono corsa di qua e di la, alla scoperta di collezioni ed eventi per approfondire le mie conoscenze su alcuni prodotti e farmi una piccola cultura per il mio blog.
Due giorni intensi e stancanti ma anche all’insegna di risate e piacevoli incontri.

La primavera è iniziata e visto che il matrimonio si avvicina inesorabile, avevo la necessità di poter toccare con mano alcune delle proposte estive per vestire i miei bambini. Ho potuto valutare molte alternative interessanti, ma visto che i giri da fare per la città sono ancora molti, ho iniziato a depennare i primi negozi dalla lista dei giri da fare.

Oltre al discorso dell’organizzazione del matrimonio, bisogna anche prendere in considerazione che con due bimbi così piccoli, ogni inizio stagione è un momento tragico del cambio dei vestiti nell’armadio. Chi ha figli (ma anche chi non ne ha può immaginarlo senza problemi) sa perfettamente che a quest’età da un anno con l’altro, i vestiti della stagione precedente non si riescono ad usare e, ad ogni cambio stagione, servirebbe il portafogli a fisarmonica solo per poterli vestire lo stretto indispensabile.

Dovendo quindi fare acquisti per entrambi gli ometti, avendo le ennesime due scatole di vestiti “usati” da metter via e sapendo di dover venire a Milano, ho preso 3 piccioni con una fava. Ero infatti a conoscenza di un iniziativa benefica in collaborazione con Humana people to people italia e Z Generation che si chiama “Immagina cosa puoi fare! Inventa un seconda vita per i tuoi abiti!” dove i clienti che si recheranno nei punti vendita Z Generation nel periodo dal 16 al 30 aprile, e consegneranno gli abiti usati dei propri bambini, riceveranno 1€ a capo per un massimo di 10 spendibile entro il 15 maggio 2015.

Beneficenza Humana
Con dieci capi non ti liberi l’armadio, soprattutto se hai più di un figlio, ma perché non approfittarne? Ogni sei mesi con il grande e ogni due-tre con il piccolo, metto in continuazione via vestiti praticamente nuovi (se non addirittura con il cartellino) che non si sa quando e se potranno essere utilizzati. Da quando sono mamma ho riempito di continuo scatoloni di vestiti  che è un peccato non usare e sarebbe stato da sciocchi non avantaggiarsi di questa occasione.

Quando ho preparato la valigia, mi sono quindi ritagliata un pò di spazio per i capi “vecchi” dei miei bimbi e ieri li ho portati presso uno dei loro negozi, li ho consegnati alla ragazza presente in cassa e lei mi ha emesso un buono del valore corrispondente al numero dei capi portati.
In vista dell’estate tra l’altro, dove le magliette a maniche corte si potranno vendere da quante saranno visto i cambi che faremo giornalmente tra mare e sudate, il buono spesa recuperato non era affatto male. Unito alla promozione presente in negozio prendi due maglie che la terza te la regaliamo in noi, con il buono che avevo recuperato con i vestiti alla fine di maglietta ne ho pagata una sola, meglio di così!

Maglie Z generation

Non è stato quindi solo un modo per fare del bene ed aiutare una grande associazione ma è stato anche un aiuto per liberare un pò di spazio nei nostri armadi dando una seconda possibilità ai vestiti dei miei bimbi che potranno essere riutilizzati da chi ne ha più bisogno.

Ovviamente poi lo shopping non si è fermato solo a quelle tre maglie… purtroppo per me! Ma del resto chi è mamma capirà quanto sia difficile fermare la frenesia e l’amore dello shopping davanti all’abbigliamento per bambini. Guardi i vestiti, immagini i tuoi figli con quegli abbinamenti indossati e immancabilmente “come per magia” passano dall’esposizione alle tue mani, dalle tua mani alla cassa, e dalla cassa in un sacchetto che ti ritrovi penzolante all’estremità del tuo braccio non appena sei fuori dal negozio.
È un pò come se ti ipnotizzassero, no?!

Reparti negozio Cerimonia bimbo Z Generation

Insomma alla fine mi sono spulciata ogni reparto (persino quello da bimba!) perché con l’impostazione dell’esposizione non potevano non saltare subito all’occhio alcuni capi. Ho scoperto persino la linea cerimonia che non avevo mai notato, magari non esattamente quello che cercavo per il mio matrimonio in chiesa ma non ho resistito nel comprare un completino al mio piccolino (che potrei sfruttare benissimo per il battesimo).
Completino che ovviamente abbiamo provato appena tornati a casa… vi piace?

Completo Z generation

Ringrazio le ragazze del punto vendita del CC Metropoli per la disponibilità e la cortesia e l’azienda Z Generation per avermi concesso qualche scatto all’interno del PV.

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

7 comments

MammaIng 27 Aprile 2015 - 8:42

Grazie corro anche io a comprare!

Reply
Giada Lopresti 27 Aprile 2015 - 8:48

Allora buono shopping e buona beneficenza! Un abbraccio :*

Reply
Top of the Post - 27.04.2015 - The Swinging Mom 27 Aprile 2015 - 10:04

[…] Sono rimasti pochi giorni per questa bella iniziativa di Z segnalata da Giada…affrettatevi! […]

Reply
theSwingingMom 27 Aprile 2015 - 10:10

grazie della segnalazione, non so se farò in tempo ma speriamo si moltiplichino queste iniziative! Intanto ti ho messa nel Top of the Post settimanale 😉 http://theswingingmom.com/top-of-the-post-27-04-2015/

Reply
Giada Lopresti 27 Aprile 2015 - 11:43

Hai ragione! Sarebbe bellissimo se ci fossero più occasioni nella quale riuscire ad unire l’utile al dilettevole ed il fatto stesso che alcune aziende pensino di organizzare delle iniziative benefiche è una cosa meravigliosa!
Grazie per essere passata :***

Reply
Lisa 27 Aprile 2015 - 16:17

Ciao Tesoro, era un pò che non passavo da te e…. meraviglia!!!!
Complimenti per il restyling del blog mi piace un sacco!!!
I tuoi bimbi sono sempre più belli…. e non vedo l’ora di rivederti al mammacheblog!
Un bacione
Lisa

Reply
Giada Lopresti 30 Aprile 2015 - 0:14

Grazie mille Lisa! Sono contenta che piaccia a che a te. Due mesi fa ho deciso d cambiare piattaforma e comprare uno spazio web tutto mio: una ricerca estenuante e infinita per il tema e dopo averlo trovato mi sono decisa a voler fare anche un bel cambiamento a tutto! Giorni intensi di lavoro ma ne è valsa la pena e sono molto contenta del risultato anche se c’è ancora molto da sistemare da dopo la migrazione. Diciamo che però mi ritengo soddisfatta.
Un abbraccio :***

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.