Home Blog TOP OF THE POST #25: 25 agosto 2014

TOP OF THE POST #25: 25 agosto 2014

by Giada Lopresti
Ordinata Mente
Ed eccomi al venticinquesimo appuntamento di TOP OF THE POST, iniziativa di KoKo Pi creatrice di “OrdinataMente – come sopravvivere a casa, famiglia e lavoro –“. Questo progetto, mi invoglia e quasi “obbliga” ad avere più un assiduo contatto con altri blog e utenti per poter trovare i miei tre post migliori sul web e i click stanno davvero diventando centinaia e sto scoprendo blog sempre più spassosi e divertenti: nuove persone da scoprire, nuove cose da conoscere e nuovi aneddoti da condividere.
Ecco i tre post che mi sono in assoluto piaciuti di più nella settimana passata:

Come si più notare piano piano sto battendo me stessa e oggi sto pubblicando addirittura in perfetto quasi orario. Mi sto rendendo conto che riuscire a gestire tutto non è affatto facile perché i miei due campioni, hanno deciso di avere orari totalmente differenti per agevolare il mio lavoro e il mio sonno. Visto questo io vorrei che le ore delle giornate raddoppiassero per avere più tempo per fare tutto ma soprattutto per riuscire a dare degli orari definitivi ai miei figli, e tanto tanto altro.
Sono piena di cose arretrate da fare, nella quale se mai inizierò almeno a buttare giù qualche idea, mai riuscirò a definirne il tutto e credo che potrei anche impazzire per questo. Ho un sacco di idee per il blog che purtroppo non riesco a concretizzare e l’unica frase che mi da conforto è sempre la stessa:”prima o poi tutto si stabilizzerà”.
Sempre speranzosa in questo, cerco di guardare avanti con positività e ad oggi, sembra che qualche cosa di potavo anche se poco, si sia mosso.

Ora lascio la parola a voi: se avete voglia e piacere di far conoscere a tutti i post che avete letto più volentieri nella settimana dal 18 al 24 agosto, seguite queste semplici regole e partecipate alla simpatica iniziativa di KoKo.

Giada
©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.