Home Shopping Il primo carnevale di Enea: Topolino style
vestiti-carnevale-bambini

Il primo carnevale di Enea: Topolino style

by Giada Lopresti

Il carnevale è per tutti e questo tutti, a casa nostra, comprende anche il piccolo Enea.

Come ogni anno (e come è successo per ogni figlio) festeggiare scegliendo il vestito giusto per il piccolo di casa è perennemente una lotta tra me e mio marito. Una lotta da cui però bene o male riesco quasi sempre a spuntarla senza troppa fatica.

Infatti se da un lato avendo a che fare con un neonato non bisogna accondiscendere alle richieste estenuanti del costume di carnevale preferito, dall’altra per quel piccolo gnomo non parlante che si fa fare ogni cosa senza batter ciglio, c’è il marito che deve perennemente essere d’intralcio.
La sua scelta anche per il piccolo di casa era ovviamente la stessa fatta negli anni precedenti con i figli più grandi: Superman.

La mia risposta? “Anche no”.

vestito di carnevale di Topolino cappello

Questa volta ho voluto decidere io senza interferenze.

Avendo già due piccoli supereroi in giro per casa ho pensato a qualcosa di classico, evergreen e mai fuori moda. Un travestimento che nonostante io sia donna, è stato uno dei miei preferiti da bambina.
Enea si sarebbe quindi vestito da Topolino.

Il topo più famoso del mondo ha segnato la mia infanzia e in qualche modo sta segnando anche quella dei miei bambini diventando un icona anche ai loro occhi.
Pupazzi, abbigliamento, cartoni, giochi e chi più ne ha più ne metta.

Persino il quadrante del mio orologio ha un Topolino parlante!

Inutile dire che questa scelta oltre che ricadere su un classico è stata fatta tramite una gamma di prodotti originali Disney. Chi meglio di loro infatti può è in grado di riprodurre fedelmente questo personaggio?

E nonostante la collezione dei vestiti di carnevale per bambini sia davvero ampia per Enea non ho voluto scegliere nulla di scomodo. Niente tutoni imbottiti, nessun abbigliamento ingombrante.
Un semplice body e un cappellino sarebbero stati più che sufficienti.

Questo mi permetterà di vestirlo secondo gusto ed esigenze sia con un pantalone nero da tuta per portarlo fuori e sia con una calzamaglia per stare dentro casa.
Anche se le cosce scoperte sono quelle che preferisco sempre.

vestito di carnevale di topolino body

I costumi di carnevale per bambini sono bellissimi anche da neonato.

E questa versione di topolino ne è la prova.
Non è il classico costume intero che ti vincola anche nel destreggiarti tra un cambio pannolino e un pianto da fame e, soprattutto, è fatto con un cotone che io adoro: spesso, morbido ed elasticizzato.

Inutile dire poi che di questo costume ho amato i dettagli.
Di come le manine applicate quasi a bordo manica risaltino alla perfezione evitando di far indossare dei guanti anche ai più piccoli. I bottoni rifiniti nei finti pantaloncini rossi, i dettagli del viso di topolino sul cappello unito alle simpatiche orecchie svolazzanti.
Senza dimenticare l’elastico ad altezza nuca del copricapo stesso, che permette a quest’ultimo di essere indossato senza fastidio e difficoltà.

Per un moto perpetuo come mio figlio in tutta onestà non avrei potuto fare scelta migliore. Anche se poi pur sempre di Topolino stiamo parlando.

Esattamente come per Cesare prima e Vincy poi, ognuno di loro è stato segnato dalla storia di questo personaggio in diverse fasi della loro vita che non comprendono solo il momento del carnevale. E per l’appunto come in passato, da mamma non sarei potuta rimanere più soddisfatta della mia scelta.

vestito di carnevale di topolino dettaglio body vestito di carnevale di topolino

 

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.