class="post-template-default single single-post postid-5804 single-format-standard elementor-default">
Home Shopping Regalo di Natale #1: regali da supereroe
anteprima-regali-di-natale per bambini -supereroi

Regalo di Natale #1: regali da supereroe

by Giada Lopresti

Il Natale si avvicina inesorabile e insieme a lui la lunga lista di richieste per il Babbo più famoso del mondo. Una lista che aumenta con il passare dei giorni e per il quale un portafogli a fisarmonica non sarebbe comunque abbastanza per poter acquistare la marea di giocattoli che i nostri figli vorrebbero.

Consapevole di questo ogni anno da quando sono mamma insieme a mio marito abbiamo studiato un metodo per far sì i nostri bambini riescano sempre a trascorrere un sereno Natale nella spensieratezza di qualcosa da scartare perché il 25 dicembre é anche questo: la felicità di un bambino il quale il sorriso venga strappato da una cosa fondamentalmente inutile.
Ogni giorno o quasi dei 365 che dividono un Natale dall’altro, mettiamo delle monetine in un piccolo salvadanaio che di volta in volta si svuota facendo spazio ai soldi di carta. Le monete raccolte non sono nient’altro che il resto di acquisti giornalieri dove un euro o venti centesimi alla volta, accumulandosi si trasformano nel nostro budget da dividere per i vari regali per i bambini da fare durante l’anno.

Questo perché io ho sempre creduto nel Natale e avendo avuto la fortuna di vivere quelli della mia infanzia al meglio tra il calore della famiglia e sogni realizzati con una casa delle bambole o un semplice pupazzo, il mio più grande desiderio é che i miei figli possano vivere i loro ancora meglio dei nostri senza la delusione di un babbo Natale che per questioni economiche, non ha potuto accontentarli anche con un piccolo dono.

Non esiste quindi un Natale senza regali e tanti o pochi che se ne possano acquistare e soprattutto più o meno costosi che possano essere, ci sono dei periodi dell’anno in cui é sempre preferibile organizzarsi per riuscire a salvare portafogli riuscendo comunque a far contenti i propri bambini.

Anche per questo serve “risparmiare” tutto l’anno.

Poter approfittare di alcune promozioni che vengono proposte anche a parecchi giorni di distanza dal giorno X.
Tra ottobre e novembre infatti si trovano le offerte migliori per poter accontentare i più piccoli riuscendo a trovare il giocattolo dei loro sogni approfittando di qualche offerta da non farsi assolutamente scappare.
E gli appuntamenti sono molteplici iniziando dalle offerte online e finendo all’ormai diffuso anche in Italia black friday (ultimo venerdì di novembre) nel quale si possono trovare anche regali per i più grandi o offerte irrinunciabili per acquistare quell’articolo che da tanto si desiderava avere.

Muoversi per tempo tra l’altro non aiuta solo a risparmiare qualcosa sotto il profilo economico ma da anche la certezza di poter trovare il giocattolo che tanto si desidera senza ritrovarsi a mani vuote. Perché si sa: più si aspetta con gli acquisti e meno probabilità ci sono che i giochi più famosi e desiderati si riescano a trovare in tempo.

In questo periodo ad esempio si trovano ottime proposte sui siti di Chicco e Imaginarium dove si riescono ad acquistare giocattoli divertenti ed educativi con delle buone percentuali di sconto.
Sconti del quale anche la sottoscritta ha piacevolmente approfittato sapendo di poter strappare un sorriso in più ai miei e bambini e a noi che tanto ci divertiamo a giocare con loro.

Gli acquisti in offerta

I nostri primissimi acquisti sono stati dedicati a quello che loro amano di più: i supereroi. Avendo ormai iniziato la nostra infinita collezione di action figure di ogni supereroe esistente sulla faccia della terra ed essendo questo per i miei figli un motivo di continuo litigio per chi deve usare cosa, ogni occasione é buona per accontentarli con un nuovo personaggio.

Approfittando del penultimo weekend di ottobre con gli sconti del 25% presso tutti i negozi Toys Center e online, sono riuscita ad acquistare ai bambini alcuni giocattoli per cui sono certa che impazziranno dalla gioia. Ho infatti comprato per entrambi un personaggio e un accessorio da supereroe a testa in modo che, avendo la cattiva abitudine di lottare tra di loro rischiando ogni volta un occhio nero, potranno farlo più protetti con le maschere che già hanno e i relativi guanti e scudo che troveranno sotto l’albero.

Ho pensato poi che nonostante siano ancora piccoli ma amando molto giocare insieme anche il walkie talkie potesse essere un buon compromesso: un solo gioco, due bambini felici.
In questo caso nonostante il catalogo del negozio ne riportasse una versione anche dei supereroi, ne nel punto vendita ne online sono stata in grado di riuscire ad acquistarli optando per una soluzione equamente interessante come quella di Cars ovviamente approfittando sempre dello sconto proposto in quei giorni.

Quanto spendere.

La spesa é stata comunque notevole visto che per cinque giocattoli sono “volati via” un centinaio di euro ma oltre  alla soddisfazione di essere riuscita a risparmiare sul totale c’è anche quella di aver trovato qualcosa che a loro piacerà davvero.
Un Natale da supereroi che non poteva certamente mancare in una casa di patiti come la nostra dove stiamo comunque aspettando che babbo corriere ci consegni gli acquisti di questi giorni per aumentare la quantità di pacchi sotto l’albero anche in attesa del compleanno imminente del quasi quattrenne.
Si perché il Natale arriva, ma anche i compleanni sotto data di certo non aiutano!

 

REgali di Natale Supereroi

regali di natale da supereori

Regali di Natale Cars

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.