Home Shopping Outfit uguali per bimbi diversi – Terranova style
Anteprima Outfit uguali per bimbi diversi

Outfit uguali per bimbi diversi – Terranova style

by Giada Lopresti

Mi sarebbe sempre piaciuto poter avere dei gemelli anche se allo stato attuale, avendo già due figli e un terzo in arrivo, direi che forse non sarebbe più caso di sfidare la sorte in una doppietta. Se però mi fosse capitato, una cosa che non avrei sicuramente mai fatto sarebbe stata quella di vestirli uguali.
Non amo vedere infatti due bimbi che sono già identici di loro vestiti come se si osservassero allo specchio, ma non voglio assolutamente pronunciarmi contro chi lo fa. Ogni mamma ha un suo stile e le sue preferenze ed è giusto che ognuna si esprima al meglio dei propri gusti.

Al contrario invece ho sempre amato vedere i bambini di età diverse con gli stessi completi. Mi piace l’idea di riuscire a trovare gli stessi capi anche per vestire in modo simile i miei figli e visto che nonostante BigV e AcciugaC si passino 20 mesi, a livello di taglie ne abbiamo solo una di differenza. È quindi molto semplice per me adesso soddisfare lo stravagante sfizio di vederli vestiti allo stesso modo di tanto in tanto.
Quando Vincy era neonato per fare acquisti per entrambi sia online che in negozio, dovevo visionare due intere collezioni mentre adesso posso guardare per entrambi nello stesso posto  facendo decisamente molto ma molto più veloce. La differenza nei miei acquisti sta solo nello scegliere il negozio e il brand giusto alla quale affidarmi per gli outfit dei miei bambini.
Non sono una mamma che spende cifre astronomiche per un capo d’abbigliamento anche perché in tutta sincerità, allo stato attuale non potrei nemmeno permettermelo. Ma amo vederli sempre in ordine, vestiti bene, e soprattutto in un modo che cerchi il più possibile di rispecchiare il loro carattere. Con gli anni sono passata dal pantalone 5 tasche e camicia a degli outfit più partici e casual che adesso vedo molto più adatti ai miei terremoti.

Outfit uguali per bimbi diversi Terranova Kids

Dopo aver sperimentato soprattutto su diversi siti gli acquisti online (che come si sa io adoro), ho capito però che mi ero bene o male fossilizzata sugli stessi brand. È difficile infatti per me rompere una routine soprattutto quando questa mi porta ad andare sul sicuro (e magari anche sul risparmio). Comprare online infatti porta spesso ad acquistare alla cieca ed è importante, quando si compra per la prima volta in un sito,  informarsi bene sulla policy dei resi.
Se però ho la possibilità di conoscere di persona il prodotto prima di lanciarmi negli acquisti via app o via pc, cerco sempre di andare in un negozio della catena per toccarlo con mano, osservando le dimensioni delle taglie, toccandone i tessuti e assicurandomi sulla vestibilità dei capi.
Da mamma che preferisce gli acquisti online quindi, quando posso, faccio il possibile per tutelare le mie spese nel modo più intelligente possibile e da mamma fossilizzata sugli acquisti ormai sicuri, cerco anche di spaziare ogni tanto ampliando la mia conoscenza sulle proposte di abbigliamento per bambini.

Casualmente infatti ho scoperto che da Terranova hanno anche una linea di abbigliamento per i più piccoli davvero figa (passatemi il termine please): un brand low-cost nella quale soprattutto il marito compra spesso che ha avuto anche la geniale idea di proporre degli abbinamenti kids che sposano perfettamente i nostri gusti.

Non avendo ancora la certezza che Cenza sia una femminuccia, mi sono incuriosita nel guardare solo la collezione bimbo e il primo pensiero che ho avuto è stato “meno male che sono venuta da sola, perché se ci fosse stato Cesare mi sarebbe toccato svaligiare il negozio
Quello che mi è saltato subito all’occhio (e che sarebbe saltato subito all’occhio dei miei figli) è stato infatti che la sezione di punta della collezione era proprio la parte dedicata ai cartoni e ai supereroi del momento, capi che non solo mi stanno uscendo fuori dagli occhi, ma che entrambi i miei figli adorano. Stiamo però già da tempo attraversando la fase del scelgo io cosa mettermi ed è per questo che sono costretta a fare shopping da sola soprattutto se non voglio vederli vestiti costantemente allo stesso modo.

Per me che quando lo shopping riguarda i miei bambini devo essere super coordinata, è fondamentale riuscire ad avere un ordine mentale nell’esposizione che mi ritrovo in negozio anche perché spesso è capitato che nei reparti bimbo si muovesse meglio mio figlio di tre anni. Devono essere proposti abbinamenti, devono essere divisi per tipologie di stile, ma soprattutto non devono mandarmi in confusione e farmi girare come una trottola per mezz’ora.
L’esposizione (avendo anche lavorato tanti anni nel settore) deve agevolare chi fa acquisti e avendo visto subito che non sarei impazzita alla ricerca degli outfit per i miei figli sono riuscita a “declassare” almeno per il momento la parte cartoon e passare a qualcosa di più casual e “meno bimbo”.
Tra i miriadi di capi visti, mi è sicuramente saltata all’occhio una promozione che non potevo farmi scappare, quella dove se acquisti due capi denim (fossero pantaloni, capi spalla e magliette poco importava) il secondo lo si pagava la metà. Ed essendo entrata con l’intenzione di scegliere un abbinamento che stesse bene entrambi ma che allo stesso tempo fosse identico, questa promo cadeva proprio a pennello per le mie esigenze.

Abbinamento outfit diversi per bambini uguali Terranova

Ho così deciso di prendere un paio di jeans primaverili a testa… skinny ovviamente! E per concludere il mio abbinamento, tra la varietà di tinte proposte mi sono buttata su una t-shirt manica corta con una fantasia americana e un cuffia cadente che riprendesse gli stessi colori e lo stesso stile della maglia a differenza che però era l’unico dettaglio che volevo uguale nella forma ma diverso nel colore.
Sono uscita dal negozio soddisfatta di aver vestito i miei bambini esattamente come avrei voluto senza spendere cifre astronomiche (il che non guasta mai) ma soprattutto felice di aver trovato sia una promozione che faceva al caso mio, e sia una commessa davvero molto disponibile nell’assistermi per trovare le taglie giuste del cappellino scelto che nei giorni prima era praticamente andato a ruba.

Dopo aver fatto acquisti in un punto vendita Terranova sono sicura del fatto che amplierò la mia cerchia di brand alla quale affidarmi per gli acquisti dei BigBro (anche online) e non vedo l’ora di passare al secondo turno della fase shopping per dare il via agli acquisti primavera-estate, stagioni che tra l’altro si spera sempre arrivino presto.

Outfit uguali Terrnova

Cappellino Urban Terranova Kids

Outfit uguali per bimbi diversi

Outfit uguali per bimbi diversi - Terranova shopping

#terranovastyle #terranovakids

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.