Home Shopping Iniziano i saldi estivi, anche on-line.

Iniziano i saldi estivi, anche on-line.

by Giada Lopresti

Da domani iniziano i saldi di fine stagione in alcune regioni d’Italia e, come ogni anno, nei giorni a seguire anche in tutte le regioni che piano piano mancano all’appello. Per chi non conoscesse il calendario dei saldi estivi vi anticipo l’ordine temporale fornito dal web:

5 luglio: Toscana, Lazio, Veneto e Piemonte.
6 luglio: Sardegna, Lombardia, Friuli Venezia Giulia
7 luglio: Basilicata, Abruzzo, Calabria, Campania, Marche, Liguria, Emilia Romagna, Sicilia, Valle D’Aosta, Puglia e Umbria.
Come potete vedere quindi come sempre ogni regione è a se e nonostante tutto, dopo aver già fatto in questa settimana qualche giro per i negozi, molti hanno già iniziato ad applicare della scontistica su alcuni prodotti. Saldi che ovviamente non si sa se sono dei pre-saldi per accalappiarsi le vendite o per truffare i clienti con sconti che poi verranno ulteriormente alzati dal giorno di effettivo inizio, quello stabilito dal programma nazionale.
Io dopo l’esperienza con Loodle Store boutique di abbigliamento firmato per bambini di cui vi ho parlato in questo post e in quest’altro, credo che non avrò nessuna intenzione di farmi le solite file immense nei negozi, camminando sotto il caldo estivo (con la pancia di nove mesi per altro) e litigando per l’ultima taglia con altre clienti, ma acquisterò tutto comodamente da casa o, ancora meglio, dalla spiaggia.
Ho infatti intenzione di crogiolarmi al sole tutta l’estate o almeno fino alla nascita di Boh e tra una pausa di gioco con Cesare e l’altra, sfogliare i cataloghi on line e fare acquisti negli e-commerce di abbigliamento per bambini approfittando delle offerte che mi verranno date sia per Cesare che per Boh.
Ho già visionato molto accuratamente il catalogo di Loodle Store per neonato e ha delle cose davvero sfiziose che con gli sconti che han messo a disposizione (dal 20% al 50%) sono sicura di riuscire a fare dei buoni affari. D’altronde riuscire ad acquistare grandi marche con prezzi da outlet non è da tutti e soprattutto dopo il parto, dove finalmente la ricerca si potrà stringere ad un singolo sesso, probabilmente i prezzi saranno ancora più convenienti e riuscirò a comprare qualcosa magari anche per il battesimo!
Insomma non so voi che progetti avete per i vostri acquisti estivi, ma per quelli dei vostri figli vi consiglio vivamente di seguire il mio esempio: acquistate on line e affidatevi a chi vi può garantire ogni tipo di assistenza e servizio. Io mi sono trovata benissimo con Loodle Store e i miei vecchi post lo confermano non solo a parole, e sono sicura che farete come me, mi darete ragione!
©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.