Home Photography Un mese di te

Un mese di te

by Giada Lopresti
È così che il tempo vola sotto i miei occhi. Solo trenta giorni fa venivi al mondo, ti osservavo per la prima volta, ti abbracciavo per la prima volta, ti baciavo per la prima volta e ti promettevo amore per tutta la vita.
L’emozione di essere madre va vissuta, non può essere raccontata o espressa in nessun altro modo e io ero sicura di aver davvero imparato ad amare con la nascita di tuo fratello, ma il tuo arrivo… il tuo arrivo ha sconvolto la mia e la nostra vita. Il tuo arrivo mi ha fatto capire quanto può essere infinito l’amore di una mamma. Credevo che nel mio cuore non ci potesse essere spazio per nessun altro oltre tuo fratello e invece sei entrato così, naturalmente, e sei diventato parte di me.
Ogni giorno da quel lunedì di un mese fa, ogni giorno è dura riuscire a dormire poco o niente, a gestire tutto, a essere sempre tranquilla nonostante la stanchezza e lo stress, ma tu mi dai la forza di guardare avanti con positività. Tu e Cesare mi date la forza di sorridere sempre, quindi grazie piccolo mio, grazie per essere qui con me perché nonostante le mie lamentele non scambierei con niente al mondo, un solo momento di quelli trascorsi insieme fino ad adesso.
Buon primo complimese mio piccolo mangiaminna.
Occhioni spalancati
Giocando sul letto
Guance da mordere
Piedini
Tutina
Assonnato
Viso primo piano
©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

8 comments

momfrancesca 21 Agosto 2014 - 19:14

Wow, tanti auguri al tuo piccolo. Hai fatto qualche progresso con la nanna?
PS: bellissime foto, complimenti.

Reply
Giada Lopresti 21 Agosto 2014 - 21:27

Grazie per i complimenti! No stanotte è andata malocchio! Nel frattempo io sto cercando una copia ebook del libro che mi hai consigliato così lo posso “pasticciare” e ci posso prendere appunti segnandomi i passi che ritengo più importanti. Mi auguro tanto che mi aiuti a trovare il metodo più adatto per noi, soprattutto per il sonno di Vincy e di conseguenza anche di Cesare.
Grazie ancora infinite per i consigli.

Reply
Elisabetta Brustio 21 Agosto 2014 - 20:19

Sarà anche un mangiaminna che non dorme… ma è così cuccioloso!!!!
Auguri e tieni duro mamma Giada… prima o poi il sonno tornerà!!! Un abbraccio!

Reply
Giada Lopresti 21 Agosto 2014 - 21:27

Oh si ne sono sicura!!! Vivo solo nella speranza che sia prima e non poi!!
:***

Reply
Beat 21 Agosto 2014 - 21:38

di già??? auguri!!! mi sono sempre chiesta, infatti, se avrei mai posto per amare così immensamente un altro figlio….dalle tue parole sembra che il posto se lo creino tranquillamente anche i secondi (e terzi…quarti… 😀 ) arrivati! è dolce e bellissimo!

Reply
Giada Lopresti 21 Agosto 2014 - 23:22

Si!! È volato il tempo vero?? Guarda io ero terrorizzata, in gravidanza mi sentivo in colpa per Cesare, avevo mille pensieri e nessuno positivo. Ero emozionata al pensiero di conoscere il nuovo arrivata ma terrorizzata perché avevo paura diventasse “un intruso” in mezzo a noi. Invece è un amore così spontaneo e naturale quello che nasce. Anzi addirittura all’inizio ero frastornata nei confronti di Cesare perché all’improvviso mi sembrava un gigante, lo guardavo con occhi diversi e mi sembrava quasi di aver tradito il suo amore amando così intensamente da subito anche vinci. Ma poi diventa tutto così normale e spontaneo…come una magia…bellissimo!
:***

Reply
Marina damammaamamma 22 Agosto 2014 - 15:05

Giada, semplicemente, che bello che è!!!! 🙂

Reply
Giada Lopresti 23 Agosto 2014 - 1:10

Grazie mille Mary! :***

Reply

Rispondi a Elisabetta Brustio Cancel Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.