class="post-template-default single single-post postid-3326 single-format-standard elementor-default">
Home Life Wedding countdown: the wedding day 13 luglio 2015

Wedding countdown: the wedding day 13 luglio 2015

by Giada Lopresti

Eccoci alla fine dei cento giorni e all’ultimo appuntamento del Wedding countdown. Il momento tanto atteso, sperato e sognato sta finalmente per iniziare.
Oggi, 13 luglio 2015, si corona il sogno di una bambina diventata donna. Niente più film ce mi faranno immaginare come sarò, niente più favole che mi faranno sognare il mio momento. Oggi finalmente vivrò ogni singolo attimo come il primo e l’ultimo con l’abito dei miei sogni, con l’uomo che diventerà mio marito, con i miei figli, la mia famiglia e circondata da persone che ci vogliono bene.
Una mattinata piena di cose di cose da fare, da sistemare e da rendere il più possibile perfette. Una mattinata di preparativi in attesa della grande emozione.

Negli ultimi giorni, e soprattutto ieri, in molti mi hanno chiesto: “Allora sei pronta?” Beh… Non lo so! Non ho mai avuto modo di soffermarmi a pensare a questo momento.
I bimbi, la casa, l’organizzazione, il lavoro,  ecc… Un sacco di cose hanno assorbito il mio tempo facendolo scorrere tra le dita senza darmi modo di fermarmi a riflettere. E adesso mentre scrivo penso alla mia risposta, a quello che davvero sento e SI sono pronta. Forse ancora non emozionata ma sicuramente pronta.

Ed è cos’ che indaffarata a sistemare le ultime cose aspetterò le 17:00, momento in cui dopo la separazione di questa mattina, mi ricongiungerò all’uomo della mia vita, a quello che è stato il mio passato, a quello che è il mio presente e a quello che sarà il mio futuro.
Voglio godermi questo nostro giorno in discesa e con la filosofia del bicchiere mezzo pieno per iniziare al meglio la nostra nuova vita insieme.
Voglio godermi questo momento in compagnia di persone che amo e che ci amano a loro volta, dispiaciuta del fatto che qualcuno dovrà mancare per questioni logistiche.

Avrei voluto al mio fianco alcune delle persone più importanti per me ma che, purtroppo, non ci potranno essere anche se so che in qualche modo anche loro riusciranno ad esserci: con il cuore e con la mente saranno li con me. Nel frattempo, anche se io non potrò vedere loro, organizzare un matrimonio social era l’unico modo per sentirli “più vicini” a noi, e condividere comunque in modo originale il nostro momento magico.
Per vivere questa giornata insieme a noi infatti basta solo scaricare Periscope sullo smartphone, tablet o usarlo da PC seguire Giada MammaCheVita, si potranno vedere i video in live di alcuni momenti della giornata, girati per me dalla mia splendida cugina Irene, inviata speciale del giorno.

Dagli invitati, e qui conto molto bella loro partecipazione, potrete vedere scatti e video sui Social (Facebook, Instagram, Twitter) tramite i tag #MammaCheWedding e #GiadaeSalvoDay oppure scaricando l’app WedShoot dove le foto fatte nel matrimonio si raccoglieranno in un album virtuale creato per il momento.

Inviti matrimonio retro
Insomma un matrimonio che non si può perdere con due paggetti da favola che ci faranno impazzire.

Ne approfitto anche per ringraziare le aziende che hanno voluto rendere il nostro giorno ancora più speciale aiutandoci nell’organizzazione della parte bimbi.
Ringrazio iDo e Sarabanda per i completi che i miei figli indosseranno nella sala ricevimenti, saranno a dir poco favolosi.
Ringrazio Garvalin per le scarpine di Cesare e Vincenzo che indosseranno sia durante la cerimonia che durante la cena.
Ringrazio Brevi che ci ha fornito i seggiolini pappa per il ristorante e il passeggino gemellare a prova di nonni sulla quale i miei figli si appollaieranno esausti a fine serata.

E ringrazio anche chi anche con una semplice parola mi è stato vicino per mesi informandosi sui progressi del matrimonio, le stesse persone che anche se lontano hanno sempre avuto un pensiero nei nostri confronti e che ci hanno sostenuto fino alla fine.
Grazie a voi e a chi vorrà in qualche modo far parte di questi giorno.

Io nel frattempo, aspetto le 17:00…

Inviti matrimonio

#MammaCheWedding #GiadaeSalvoDay

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

9 comments

Elise - thesparklingmommy 13 Luglio 2015 - 11:26

Ti, vi, penserò oggi!!!!! Tantissimi auguri! Goditi questo giorno fino alla fine! Io invece non vedo l’ora di vedere delle foto!!!!!!! Un abbraccio

elise

Reply
Giada Lopresti 22 Luglio 2015 - 17:25

Grazie infinite tesoro!!!! Un abbraccio forte a tutti soprattutto al panciotto che sta diventando pancione ormai! :***

Reply
Sara 13 Luglio 2015 - 14:03

Sarai una sposa meravigliosa <3
Tanti tanti tanti auguri!!!

Reply
Giada Lopresti 22 Luglio 2015 - 15:12

Grazie di cuore :***

Reply
Wedding countdown: ricordi di matrimonio | MammaCheVita 3 Agosto 2015 - 16:13

[…] già trascorsi 20 giorni dal nostro bellissimo matrimonio e dall’ultimo wedding countdown. Vorrei poter dire 20 giorni stupendi, pieni di […]

Reply
Il video del matrimonio | MammaCheVita 19 Agosto 2015 - 15:12

[…] grazie alla preventiva organizzazione con la decisione di creare un matrimonio social con tanto di hashtag dedicati ma soprattutto grazie alla meravigliosa partecipazione di amici e parenti che si sono spesi e […]

Reply
L'inizio di una mamma, l'inizio di una coppia | MammaCheVita 31 Marzo 2017 - 20:30

[…] Era un giorno caldo, da manica corta e giubottino leggero, e io per l’ennesima volta ero in crisi per il rapporto altalenante che da mesi ci trascinavamo dietro forzatamente con quello quello che poi è diventato mio marito. […]

Reply
Continuiamo a vivere la nostra favola | MammaCheVita 13 Luglio 2017 - 14:36

[…] hai stupito, come nelle grandi occasioni hai sempre saputo fare e quel giorno, il 13 luglio 2015, sapevo avresti dato il meglio di te per farmi ricordare in modo ancora più profondo quello che […]

Reply
I trent'anni di un papà. Un compleanno speciale | MammaCheVita 11 Agosto 2017 - 13:45

[…] volta che ti ho scritto una lettera era il giorno del nostro matrimonio: il 13 luglio 2015. Una lettera che non sono mai riuscita a leggerti perché nel momento in cui avrei dovuto farlo, […]

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.