Home LifeFamily L’amore in una foto
Foto quadro famiglia san valentino famiglia

L’amore in una foto

by Giada Lopresti

Sono sempre stata convinta che il 14 febbraio fosse una festa speciale. Un momento in cui, sfruttando l’evento, ci si possa ricordare a pieno l’amore che si prova nei confronti di una persona.
Spesso sovrastati dai mille impegni alcune attenzioni, alcune parole e alcune situazioni vengono meno. Ed è bello avere un occasione che ci ricordi di fermarci un solo giorno per riflettere su quello che di importante abbiamo anche se a volte ce ne dimentichiamo.

Amare una persona per tutta la vita è una sfida contro se stessi. Una sfida che per me è iniziata nove anni fa e che fino ad oggi non mi ha mai sconfitto.

Ho amato mio marito nei giorni di sole e in quelli di pioggia.
Ho amato mio marito tra una lacrima e un sorriso.
Ho amato mio marito per quello che è e non per quello che vorrei diventasse.

Ho amato mio marito tanto in passato, ma spero sia sempre meno di come lo amerò in futuro.

E per lui che ha saputo regalarmi le gioie vere della vita sono convinta che non basterebbe donargli il mondo per riuscire a fargli capire quello che è per me. Ma ce la metto tutta per stupirlo.
È il mio obiettivo da sempre.

Mi piace coinvolgerlo nei miei progetti e adoro avere un suo parere nelle cose che faccio ma, soprattutto, che compro.

Essere una spendacciona infatti è decisamente il mio forte (ma non il suo) e, soprattutto per quello che può essere un acquisto per la casa, mi piace stupirlo regalando qualcosa che possa essere apprezzato da entrambi.

Da ormai quasi cinque mesi era nostra intenzione cambiare la nostra parete di famiglia dove all’appello mancava la foto dell’ultimo arrivato.
Cinque mesi in cui le idee sono state tante e che alla fine si sono concretizzate grazie al lavoro di entrambi.
Provando ancora una volta a superare me stessa.

Foto quadro neonato

Ho cambiato le regole, deciso la disposizione e trasformato la mia idea in qualcosa di reale.

Ho deciso che sarebbe stato giusto rivoluzionare una parte così importante per noi in un modo che ci avrebbe rappresentato alla perfezione. Ma per farlo ho voluto stupirlo.

Ho lavorato di notte prendendo le misure e sfogliando le nostre foto. Migliaia di immagini che quotidianamente fanno parte di me e di momenti che vorrò ricordare per sempre.
Ho scelto accuratamente ogni parte del mio progetto e ci ho lavorato interi pomeriggi quando non era al mio fianco, per realizzare il regalo perfetto per lui. Un regalo che sarebbe stato anche mio e dei nostri bambini.

La parte più lunga e noiosa era solo scegliere le immagini giuste per poi modificarle perché poi, nella mia testa era già tutto finito con la stessa semplicità con il quale poi tutto è stato realizzato.

Ho voluto creare delle cornici in tela come quelle che si vedono nelle gallerie d’arte, dove però il dipinto saremmo stati noi. Una stampa foto su tela per ognuno con al centro un quadro che ci raffigurasse tutti insieme. Ho digitato in Google “stampa foto su tela prezzi” per iniziare a farmi un’idea di quanto sarebbe potuto costare realizzare il mio progetto, ma subito dopo ho avuto un’illuminazione.

Ed esattamente come per il regalo di Natale sapevo già dove poter dar vita a questo mio progetto senza sforzi e in poco tempo.

Con Photosì.com ho dovuto solo inserire la mia immagine nel software MyComposer, regolarne la grandezza e scegliere lo sfondo che si abbinava meglio all’ambiente del soggiorno. Avrei potuto farlo anche dall’app, ma le immagini che avevo scelto le avevo pronte solo sul mio pc.
Al contrario della tazza creata per Natale, volevo che la tela fosse il più semplice possibile proprio perché mi piaceva l’idea che potesse somigliare ad un vero dipinto e, anche questa volta, non sono rimasta delusa.
Avrei anche potuto scegliere altro tra le tante idee proposte nella sezione eventi, ma con i foto quadri è stato amore.

Quando è arrivato il quadro mi sono commossa.
La tela utilizzata mi dava una sensazione di antico proprio come se stessi toccando un tessuto e mio marito nel vederla, è rimasto stupito tanto quanto me.
Ho così deciso di crearne altre, una per ognuno di noi per ridisegnare quella parete che ormai della nostra vita aveva poco.

Ci siamo regalati una giornata insieme nel ristrutturare un muro che parlasse finalmente della nostra famiglia al completo. Vedendo realizzarsi quadro dopo quadro e decorazione dopo decorazione, un progetto che fino a quel momento era impresso solo nella mia mente.
Mio marito con chiodi e martello, io con il metro e la matita i bambini utilissimi nel porci gli adesivi e nel pitturare il muro la dove era rimasta l’ombra del nostro passato.

Foto quadro famiglia

Tutti insieme come se fosse una domenica qualsiasi senza accorgersi del tempo che passava.

Il tempo che passava, la luce del sole che piano piano svaniva e noi ancora li, insieme nel fare qualcosa di solo nostro.
Un regalo per un S.Valentino anticipato che ne è valso la pena fino all’ultimo minuto per festeggiare il 14 febbraio tutti insieme più uno. Quell’uno che fino ad oggi mancava nella parete di famiglia.
E osservando il risultato finale, non abbiamo potuto fare altro che rimanere incantati da quello che è stato un lavoro di squadra perfetto. Regalandoci molto più di una festa degli innamorati in cinque ma anche il nostro essere noi. Semplicemente.

Un idea che tutti possono copiare per l’amore della loro vita sfruttando anche lo sconto di benvenuto di 10€.

Foto quadro bambino

Adesivi murali famiglia

Foto quadro famiglia san valentino famiglia
PHOTOSI NATALE E SAN VALENTINO

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.