class="post-template-default single single-post postid-5605 single-format-standard elementor-default">
Home Life Da grande farò…
nesquik-anteprima da grande farò

Da grande farò…

by Giada Lopresti

“Cesare cosa vorresti fare da grande?”
“Mamma io da grande sarò Superman!”

Decine di volte ho fatto questa domanda a mio figlio e ogni volta la risposta é sempre stata la stessa.

Voglio essere forte come un supereroe.

Spesso mi sono anche chiesta come mai proprio Superman e non un altro supereroe della televisione. Questo perché di pupazzetti dei personaggi i miei figli ne hanno a decine, ma il perché fosse proprio quello il suo preferito, ammetto che non mi è stato mai davvero chiaro.
Ho pensato che potesse essere l’influenza del papà, uno dei più sfegatati fan di Superman fin dall’età dei suoi figli. Ma poi io pensato alla volubilità dei bambini, a quanto basti poco per far colpo nei loro cuori per riuscire a farli innamorare di un qualcosa.

E ho pensato che forse il papà sia stato solo un esempio e che in realtà lui sia davvero innamorato di questo magico uomo che é in grado di fare tutto e molto probabilmente anche di più. Un  personaggio che non ha limiti nella forza fisica e nella bontà d’animo e cosa c’è di più bello che avere un sogno nel quale voler essere così.

Per poter avere una risposta certa, un giorno ho preso il coraggio a due mani e ho semplicemente chiesto a mio figlio perché. “Perché vuoi diventare come Superman?” 

La sua risposta fu di una sincerità e semplicitá quasi disarmante.

“Mamma io non voglio diventare come Superman. Io voglio essere Superman! Perché lui é il più forte e il più veloce del mondo. Così posso salvare mio fratello!”

E quando finì di raccontarmi le sue ragioni, ricordo bene che mi senti gli occhi gonfi di lacrime anche se non gli diedi modo di percepire la mia commozione per evitare che fosse lui a sommergermi di domande.

Quella sua dolcissima risposta mi riempì il cuore colmandolo di orgoglio e felicità. Sapevo infatti che con il tempo Cesare si stava dimostrando ogni giorno più legato a suo fratello ma mai avrei pensato che all’età di quasi quattro anni i suoi pensieri andassero totalmente solo verso di lui.
Dopo la nascita di Enea poi, questo suo immenso affetto ha accolto a braccia aperte anche il piccolino di casa dimostrando amore e attenzioni che mai avrei creduto potesse avere.

É stato per me quasi spontaneo dopo il nostro rientro a casa in cinque, riproporgli la stessa domanda per comprendere la sua reazione nel cogliere un eventuale differenza tra i fratelli. E la risposta non cambiò affatto. Anzi.
Nel suo bellissimo istinto di protezione da fratello maggiore, si era incluso in automatico anche il nuovo arrivato facendo passare me per quella che “scusa ma non ci eri arrivata da sola?”

So che probabilmente essere un supereroe non é tra le opzioni fattibili nel mondo degli adulti, ma adoro sostenere il suo sogno perché é un desiderio immaginato con il cuore e con la necessità di aiutare il prossimo.

E poi non bisogna per forza avere un mantello per essere speciali.

Si può essere un supereroe in milioni di modi agli occhi degli altri, ai nostri occhi e a quelli dei fratelli semplicemente dividendo con loro momenti importanti, necessità, senso della famiglia, gratitudine e tanto tanto amore.
Il fatto stesso di compiere un grande gesto nei loro confronti o nei confronti di qualcun altro, un giorno potrebbe comunque farlo sentire un eroe. Potrebbe comunque farlo sentire speciale.

E fino a che non sarà abbastanza grande per scegliere del suo futuro immaginando una realtà meno fantastica e magica, il mio compito di mamma sarà quello di sostenere e appoggiare le sue scelte e i suoi sogni di bambino. Perché voglio che lui su di me possa sempre contare.

Per aiutare i bambini a raggiungere il proprio sogno nel cassetto, Nesquik lancia il contest “Da grande farò”.
Le mamme e i papà che vogliono far partecipare i propri bambini al concorso non devono far altro che caricare sul sito Nesquik.it un video che racconti cosa i propri piccoli vogliono fare quando saranno grandi. Tra tutti i video caricati, una giuria di qualità eleggerà il vincitore, che porterà a casa un premio che lo accompagnerà nel primo passo per diventare grande.

*Concorso a premi valido dal 22/08/2016 al 15/10/2016 giuria finale entro l’11/11/2016.
Montepremi 1.000 euro cad (iva assolta). Regolamento completo su nesquik.it

Da grande farò superman

#QuandoSaròGrande

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.