Home LifeBe a mom I bambini e la tosse: come dare sollievo in modo naturale

I bambini e la tosse: come dare sollievo in modo naturale

by Giada Lopresti

Il mio rientro dalle vacanze è caratterizzato da una certezza: da ottobre a giugno i miei figli alterneranno i loro malanni senza però farsi mai mancare né tosse e né raffreddore.
Il tutto senza considerare eventuali malanni extra che sono ovviamente nella lista delle probabilità. Alte probabilità.

È così da sempre, dove per “da sempre” intendo da quando sono mamma.

Non c’è stato un solo inverno trascorso senza che questi due disturbi ci facessero visita.
Nessun inverno è trascorso senza che almeno una volta contagiassero (entrambi) ogni membro della famiglia.
Non c’è stato un solo inverno dove, terminata la stagione più fredda e arrivata quasi l’estate, io non abbia pronunciato le parole “e anche quest’anno è andata… forse”.

E i motivi per i quali è impossibile scampare a nasi gocciolanti e colpi di tosse catarrosa o secca non è solo il fatto che frequentino una scuola (perché noi mamme siamo bravissime ad incolpare sempre l’ambiente scolastico pur avendo ragione nella maggior parte dei casi), ma anche perché a volte basta poco.

È così che ho cercato di aggirare il problema con delle soluzioni che ci aiutassero a vivere serenamente senza però essere delle farmacie munite di gambe.
Soprattutto se consideriamo che, persino i due bimbi più piccoli seppur non essendo allergici, hanno avuto spesso problemi causati da queste ricadute importanti.

Tosse sempre e tosse ovunque.

Proprio grazie al pediatra valutammo delle alternative per far in modo che la loro quotidianità venisse vissuta nel modo più sereno possibile.

Nel tempo abbiamo quindi provato diverse soluzioni naturali che ci aiutassero a dare sollievo. Perché la tosse non è una malattia ma un sintomo molto frequente nell’infanzia.
Fastidioso da morire aggiungerei, ma sempre un sintomo rimane.

Abbiamo valutato diversi prodotti fino a trovare il nostro equilibrio grazie a Difensil Tuss di Humana che usiamo ormai da diverso tempo.

Lo abbiamo provato perché siano clienti di questo marchio fin dalla mia prima gravidanza. Perché di Humana usiamo quotidianamente altri prodotti che agevolano le nostre giornate ma soprattutto le nostre nottate.
Lo abbiamo provato perché ero certa che, da cliente fedele, per l’ennesima volta non sarei rimasta delusa .

Ho iniziato ad usarlo poco dopo esserci trasferiti in quel Torino, dove l’aria è decisamente meno pulita rispetto a dove vivevamo prima e soprattutto più fastidiosa nel doverla respirare.
Ho iniziato ad utilizzarlo quasi subito con tutti. Soprattutto non appena i primi sintomi della tosse iniziavano a presentarsi e ha dato subito sollievo.

Giocare di anticipo con Difensil Tuss di Humana è stato ciò che secondo me ha aiutato i miei figli ad evitare quella tosse che sfociava in diagnosi sempre più importanti di quel che inizialmente erano.
È stato l’ennesimo integratore della linea di Humana che ha saputo accompagnarmi nel quotidiano diventando un alleato indispensabile nonostante la tosse non sia da considerarsi sempre “un male”. Visto che è anche un importante meccanismo riflesso di difesa del nostro organismo.

Per come l’abbiamo sempre vissuta noi però, è stato spesso un problema difficile da debellare. E l’aver trovato una soluzione completamente naturale e che sposa un po’ il mio modo di gestire, ove possibile, le piccole problematiche di salute, è stato molto importante.

Posso dire infatti che, essendo arrivati ormai all’estate, le visite in farmacia sono state decisamente inferiori agli anni precedenti. E se valutiamo il tutto, direi che sicuramente questo, oltre che essere un ottimo segnale, non si può nemmeno considerare una coincidenza.

<Post in collaborazione con Humana>

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.