class="post-template-default single single-post postid-4100 single-format-standard elementor-default elementor-kit-10205">
Home LifeBe a mom E non c’è mai una fine…
Anteprima regalo neomamma

E non c’è mai una fine…

by Giada Lopresti

Le occasioni per dover acquistare un regalo possono essere infinite: un compleanno, una nascita, una dimostrazione d’affetto, un simbolo, un semplice e speciale gesto per un momento particolare della nostra vita o della vita della persona alla quale dobbiamo donare il nostro pensiero. Non sempre però la ricerca di questo dono pensato apposta per qualcuno può risultare facile e originale.
Ci sono persone che hanno paura di cadere nella banalità, altre che pensano così in grande da “compromettere” lo stipendio dei mesi successivi e altri ancora che invece, spesso minuziosamente, fanno una cernita delle possibili alternative da scartare e da prendere in considerazione.
Negli anni infatti ho capito che non basta solo conoscere a fondo una persona per riuscire a strapparle un sorriso anche con un piccolo pensiero ma che spesso ogni regalo, per quanto giusto, ha un suo momento, una sua occasione e un suo significato. Deve sempre appartenere alla categoria dei ricordi piacevoli e non essere mai qualcosa di “scontato”.

Io ad esempio penso a quel cioccolatino ricevuto per S.Valentino nascosto al centro di un contenitore di gelato in mezzo a delle uova fresche di cova che, detta così, può sembrare un regalo strambo, di poca fantasia, persino comune ma che ha invece racchiuso la felicità di un momento in un modo così unico da renderlo perfetto per quel giorno e per quell’istante. Oppure a quando, dopo tanti messaggi subliminali nell’arco degli anni, ormai avevo perso le speranze nel ricevere quel regalo tanto sperato. Quell’anello per me così prezioso non tanto per il valore economico ma per il significato che poteva racchiudere e che poi, in un giorno non più speciale di altri, in un momento qualsiasi di routine quotidiana, me lo sono visto infilare al dito. Lo stesso momento dalla quale non passa un attimo che gli occhi non cadano sul suo splendore.

È proprio per questo che ogni regalo deve avere uno scopo e un senso ma, soprattutto, deve essere unico per chi lo riceve.

Gli uomini in genere, mariti o compagni che possano essere, cercano sempre di capire a quale occasione possa essere associato un determinato dono trovandosi a dover cogliere quei messaggi (spesso diretti) di desideri da realizzare. Regali che piacciono, che stupiscono, che possano essere perfetti per quella determinata occasione delle volte snobbando alcune ricorrenze perché troppo scontate.
Arrivano poi alcune ricorrenze della vita in cui capiscono che è arrivato il momento di stupire scegliendo qualcosa di unico per la nascita di un figlio, per il giorno del matrimonio o per un Natale che non si può dimenticare perché magari, nella sua ripetitività annuale, sarà il più speciale di tutti.

Il mio secondo Natale da bismamma ad esempio é stato sancito da un bellissimo dono unico e irriproducibile: un bracciale che parla della mia famiglia.
Un ciondolo a forma di cuore che rispecchia il bellissimo sentimento che ci unisce: l’amore. Non si distingue probabilmente per la sua originalità ma per la sua unicità nelle figure che rappresenta. Un bellissimo gioiello INK tutto per me.

Bracciale INK family

Su una semplice piastra in argento sono state incise in modo stilizzato le nostre figure, mano per la mano come spero potrà essere per tutta la vita e poi una frase, il titolo di una canzone che adoro e che descrive al meglio i miei sentimenti verso i tre uomini della mia vita: “e non c’è mai una fine…”
Un bracciale che sigilla per sempre quel particolare momento della mia vita in cui eravamo e siamo stati solo noi, un bracciale che parla da solo con una incisione rappresentata da un colore nero che ha macchiato questo cuore esattamente come in modo indelebile i miei tre uomini hanno segnato la mia vita per sempre.

Niente che riguardi oro e brillanti, nulla che io possa rivedere al polso di un altra donna ma un bellissimo bracciale solo mio e solo nostro pensato per me e dedicato a me come mamma.

Un regalo che sarebbe stato perfetto in qualsiasi momento della mia vita di mamma ma che è stato scelto per un occasione particolare perché quella era il momento giusto per riceverlo.
Non esiste dunque il regalo perfetto per chi lo cerca, perché basta davvero poco e un gesto unico per chi lo riceve come per me lo è stato questo gioiello che dal mio polso non si toglie mai, perché nonostante io abbia mio marito e i miei figli sempre nel cuore, amo gridare al mondo intero il mio amore per loro sfoggiando il mio regalo che lo dimostra questo mio sentimento alla luce del sole ogni giorno della mia vita.

Gioielli INK family

Altre idee dei gioielli INK le potete trovare in questo post.

©MammaCheVita - Tutti i diritti riservati

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.